Dichiarazione di variabili, assegnazioni, condizioni e cicli in C#

Un programma, semplificando, è formato dall'insieme di:
 
- Variabili;
- Assegnazioni;
- Condizioni;
- Iterazioni;
- Funzioni;
- Classi;

Variabile


La variabile è un contenitore. 

int a;
 
In questo esempio è stata creata una variabile "a" di tipo intero (int). Quindi può contenere numeri. 
Per dichiarare una variabile che contiene parole invece:
 
string a;
 
I tipi primitivi sono: 

- int: contiene numeri interi;
- float: contiene numeri decimali;
- double: contiene numeri decimali a precisione doppia, molto grandi;
- string: contiene parole, frasi; 
- char: contiene un solo carattere;
- bool: contiene un valore booleano, true o false;

Per adesso ci limitiamo a conoscere questi tipi primitivi, anche se esistono altri: byte, short, long, decimal.
 

Assegnazione

 
Adesso che sappiamo come dichiarare una variabile vediamo come settare la stessa.

namespace ConsoleApplication1
{
    class Program
    {
        static void Main(string[] args)
        {
            /* Il commento si scrive inserendo // oppure slash+asterisco e 
               si chiude con asterisco+slash come vedi qui */

            // dichiariamo la variabile a come intera
            int a;
            // assegniamo alla variabile b il valore 5 
            a = 5;

            float numercoDecimale;
            // Il numero con la virgola si setta in 
            // questo modo e si aggiunge una F per Float
            numercoDecimale = 10.55F;

            double d;
            // Il numero con la virgola si setta in questo modo 
            d = 1000000000.55555;

            string s;
            /* La parola o frase si aggiunge inserendo le 
               virgolette in apertura e chiusura "questo è un esempio" */
            s = "Hello World";

            char c;
            /* la variabile char si aggiunge inserendo 
               l'apostrofo ed un solo carattere. Esempio 'P' */
            c = 'K';

            bool bln;
            // La variabile booleana accetta true o false
            bln = true;
        }
    }
}

Condizioni IF-ELSE


Dopo aver istanziato e settato le variabili, il programma esegue righe di codice ma come far eseguire una parte del programma piuttosto che un'altra?

Semplice si usa l'istruzione IF (se in inglese)! 
Esempio: se la variabile miaVariabile è maggiore ( > ) di 10 aggiungi 5 alla variabile altraVariabile altrimenti sottrai 15.

int miaVariabile = 0;
int altraVariabile = 100;

/* Nell'istruzione if puoi usare: > maggiore di; < minore di; == uguale a; != diverso da; */
if (miaVariabile > 10)
{
    altraVariabile = altraVariabile + 5;
    // questa istruzione si può anche scrivere così
    // altraVariabile += 5;
}
else
{
    altraVariabile = altraVariabile - 15;
    // questa istruzione si può anche scrivere così
    // altraVariabile -= 15;
}

Iterazioni FOR / WHILE


Le iterazioni o cicli vengono usati per far eseguire più volte le righe di codice.
Esempio: creata la variabile miaVariabile uguale a zero, incrementarla di 1 fino a 10.

Possiamo usare l'sitruzione for:

int miaVariabile = 0;

// questo scritto qui si traduce in
// per miaVariabile = 0 fino a miaVariabile minore o uguale a 10 incrementa di 1 
for (miaVariabile = 0; miaVariabile <= 10; miaVariabile++)
{
    // scrivi a video (Console.WriteLine()) 
    // il contenuto della variabile convertita in string
    Console.WriteLine(miaVariabile.ToString());
}

Talvolta può essere usata l'istruzione while, cicla finchè la condizione è valida.
Vedi esempio qui in basso:

int miaVariabile = 0;

// questo scritto qui si traduce in
// cicla finchè miaVariabile è minore o uguale a 10
while (miaVariabile <= 10)
{
    // scrivi a video (Console.WriteLine()) 
    // il contenuto della variabile convertita in string
    Console.WriteLine(miaVariabile.ToString());

    // Importante: incrementare la variabile: 
    // miaVariabile = miaVariabile + 1;
    miaVariabile++;
}

Le righe di codice sono inserite in funzioni o metodi ed a loro volta in classi che vedremo più avanti!


Come fare per provare?


Per provare le nozioni lette fino ad ora:

1) Aprire Microsoft Visual Studio;
2) Cliccare su File -> Nuovo progetto;
3) Selezionare Modelli -> Visual C# -> Windows;
4) Selezionare Applicazione console e cliccare OK;



Qui in basso puoi copiare, aggiungere nel tuo progetto e provare!

using System;
using System.Collections.Generic;
using System.Linq;
using System.Text;
using System.Threading.Tasks;

namespace ConsoleApplication1
{
    class Program
    {
        static void Main(string[] args)
        {
            /* Il commento si scrive inserendo // oppure slash+asterisco e 
               si chiude con asterisco+slash come vedi qui */

            // dichiariamo la variabile a come intera
            int a;
            // assegniamo alla variabile b il valore 5 
            a = 5;

            float numercoDecimale;
            // Il numero con la virgola si setta in 
            // questo modo e si aggiunge una F per Float
            numercoDecimale = 10.55F;

            double d;
            // Il numero con la virgola si setta in questo modo 
            d = 1000000000.55555;

            string s;
            /* La parola o frase si aggiunge inserendo le 
               virgolette in apertura e chiusura "questo è un esempio" */
            s = "Hello World";

            char c;
            /* la variabile char si aggiunge inserendo 
               l'apostrofo ed un solo carattere. Esempio 'P' */
            c = 'K';

            bool bln;
            // La variabile booleana accetta true o false
            bln = true;


            int miaVariabile = 0;
            int altraVariabile = 100;

            /* Nell'istruzione if puoi usare: > maggiore di; < minore di; == uguale a; != diverso da; */
            if (miaVariabile > 10)
            {
                altraVariabile = altraVariabile + 5;
                // questa istruzione si può anche scrivere così
                // altraVariabile += 5;
            }
            else
            {
                altraVariabile = altraVariabile - 15;
                // questa istruzione si può anche scrivere così
                // altraVariabile -= 15;
            }

            Console.WriteLine(miaVariabile.ToString());


            miaVariabile = 0;

            // questo scritto qui si traduce in
            // per miaVariabile = 0 fino a miaVariabile minore o uguale a 10 incrementa di 1 
            for (miaVariabile = 0; miaVariabile <= 10; miaVariabile++)
            {
                // scrivi a video (Console.WriteLine()) 
                // il contenuto della variabile convertita in string
                Console.WriteLine(miaVariabile.ToString());
            }

            miaVariabile = 0;

            // questo scritto qui si traduce in
            // cicla finchè miaVariabile è minore o uguale a 10
            while (miaVariabile <= 10)
            {
                // scrivi a video (Console.WriteLine()) 
                // il contenuto della variabile convertita in string
                Console.WriteLine(miaVariabile.ToString());

                // Importante: incrementare la variabile: 
                // miaVariabile = miaVariabile + 1;
                miaVariabile++;
            }

            Console.ReadLine();
        }
    }
}

L'ultima istruzione serve per mantenere a video il risulatato senza chiudere il programma:

Console.ReadLine();


Potresti essere interessato

Corso base di programmazione in C#

Per sviluppare un software sono stati creati numerosi linguaggi di programmazione per trasformare le informazioni e le istruzioni in qualcosa di comprensibile per il il computer. Linguaggi come: C, C++, Java, PHP, Python, Visual Basic, C#. Per il corso base di programmazione  utilizzeremo il C#, un linguaggio creato dalla Microsoft. Per prima cosa dobbiamo scaricare l'ambiente di sviluppo (IDE) per facilitare il compito e per compilare il nostro primo programma. Download Visu...

Crea Funzioni o Metodi in C#

Un metodo o funzione è un blocco di codice che contiene una serie di istruzioni. Un programma ha molti metodi, ognuno con il suo nome che identifica cosa fa.   Creiamo un metodo che addiziona 2 numeri e restituisce come risultato un numero intero, Il nome Somma indica al programmatore cosa deve fare, ma poteva anche esserci scritto Pippo . Il nome deve solo essere chiaro per poter dare informazioni veloci ai programmatori che gestiranno il programma. Esempio: /// <summa...

Crea Classe in C# - metodi e proprietà

Una classe è un oggetto con metodi e proprietà. Nelle lezioni precedenti abbiamo visto come istanziare una variabile e come creare, richiamare  un metodo. Adesso vediamo come è possibile creare una classe in C#. Aperto il progetto -> Aggiungi classe Inserisci il nome della classe Persona.cs e clicca su aggiungi In esplora soluzioni è presente il file Persona.cs. Adesso creiamo il contenuto, cioè cosa dovrà fare questa classe. Una classe è composta dalle...



Contattaci

Inviaci una E-mail per maggiori Informazioni:

La informiamo che i dati che fornirà al presente sito al momento della compilazione del form contatti del sito stesso, saranno trattati nel rispetto delle disposizioni ai sensi del Reg. UE 679/2016 (GDPR General Data Protection Regulation), Codice in materia di protezione dei dati personali.

Accetto
x

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.